Terni, Laser (Game) puntato sul Mondiale

Calcio a 5

“Sogno di una notte di mezza estate”: dalla commedia Shakespeariana al Mondiale F5WC il passo è breve, forse persino impercettibile. Perché se Roma, con il suo stadio Olimpico, ha dimostrato che i sogni diventano realtà, Milano e il Centro Sportivo Sport Promotion Comasina non vogliono essere da meno. Il capoluogo lombardo sarà il possibile trampolino per 20 squadre pronte a tutto pur di staccare il pass che porta dritto in Sudafrica, destinazione Cape Town.

A Terni c’è chi ha già iniziato a fantasticare in una prima esaltante tappa mondiale conclusasi con l’ultimo atto che ha messo di fronte Laser Game Terni e Ares C5. Quaranta minuti di altissimo livello hanno consegnato ai primi la coppa dalle grandi orecchie. Laser Game Terni vince 2 a 0 e compie così la prima delle tre imprese: aggiudicarsi la propria tappa locale. L’Africa è ancora lontana, la terra di Nelson Mandela può attendere…ma per un gruppo di ternani è iniziato il Sogno di una notte di mezza estate.

 

Leave a reply